Fino in Australia per seguire San Pellegrino

La storia di Pietro, altavillese col cuore grande

Questo articolo è stato approfondito sull'app: Ottopagine News
Clicca qui per scaricare l'app

fino in australia per seguire san pellegrino

Su App News l'intervista e l'approfondimento completo. Scaricala gratis per Apple e Android Altavilla Irpina.

“Far rivivere la festa di San Pellegrino in Australia, coinvolgendo delegazioni provenienti da ogni angolo del mondo, è uno spettacolo senza eguali. Con Altavilla Club, rappresentativa altavillese in Australia”. A parlare è Pietro Rosato, presidente della Pro Loco di Altavilla Irpina dal 1995, che ha realizzato un progetto di scambio culturale con la città di Adelaide in Australia. “Nel continente australiano, che io sappia, la delegazione altivellese è la più vasta come rappresentativa delle province italiane. C'è un modo di vivere il Carnevale e le tradizioni in genere da parte degli emigranti che non ha eguali al mondo. Lo avevamo capito già nel 2000, esportando il Palio dell'Anguria con i suoi costumi medievali".

"E facendo partecipare diverse rappresentative. Vedere l'Italia coinvolta con tutte le sue eccezionalità, culturali, storiche e enogastronomiche, è stato fantastico”. - Continua su App News ( Per Apple / Per Android)

Andrea Fantucchio