PRO LOCO ALTAVILLESE

Largo Angelo Caruso  83011 Altavilla Irpina (Av)
JLIB_HTML_CLOAKING

 

Caro cittadino Altavillese, emigrato in terra straniera, con questa lettera la Pro Loco di Altavilla invia un “messaggio di comunità”,  con la speranza che il legame con la tua origine non si affievolisca con la lontananza.
Questa lettera vuole contenere il significato di tutte le lettere inviate ad amici e parenti lontani, con affetto ed amore. Una lettera simile in qualcosa a quelle di fine ottocento, inizio secolo, o successive alle guerre, ma dallo spirito sereno, come un sorriso familiare.
Le parole spesso sono legami. Ti invitiamo, quindi, al racconto, ai tuoi figli, o comunque alla generazione successiva alla tua, della tua Altavilla…per non dimenticare l’origine e a tenere contatti continuativi con “il tuo paese” lontano, attraverso parenti, amici, conoscenti, e qualora lo volessi, a chiedere notizie ed informazionianche a noi;
ed anche a parlarci di come le nostre tradizioni si sono sposate con gli usi ed i costumi della tua terra di adozione.
Raccontaci le tue gioie, aneddoti divertenti o i tuoi disagi quotidiani.
L’identità di un popolo emerge dalla sua storia, costruita nel quotidiano e negli spostamenti nei luoghi e nel tempo. Altavilla Irpina, ferma nel verde della provincia avellinese, attende che si parli di lei.
Il nostro intende essere un abbraccio sereno, che sa di “casa” a tutti gli altavillesi  nel mondo.

 


Il Presidente
Pietro Rosato