Storia della Pro Loco Altavillese

Il 31 maggio 1980 ad Altavilla Irpina un gruppo di giovani (31 persone) si riunì per costituire un’associazione denominata “Pro Loco Altavillese “ con sede ad Altavilla Irpina con lo scopo di:

Riunire tutti coloro che hanno interesse allo sviluppo turistico della località;
Contribuire ad organizzare turisticamente la medesima;
Promuovere il miglioramento e lo sviluppo di alberghi, pensioni, pubblici esercizi…
Promuovere, incoraggiare ed appoggiare festeggiamenti, gare sportive, fiere, convegni, spettacoli pubblici gite per attirare turisti nella località;
Tutelare e mettere in valore le bellezze naturali, artistiche e monumentali per farle meglio conoscere ed apprezzare;
Collaborare con L’ Ente provinciale per il turismo di Avellino alla propaganda intesa a diffondere la conoscenza di Altavilla e a favorire il concorso dei forestieri;
Istituire uffici di informazioni turistiche;
Organizzare commemorazioni celebrative di personaggi illustri,concerti,mostre;
Incrementare qualsiasi genere di studio sulla vita artistica e turistica della città di Altavilla Irpina


Inoltre L’Associazione non persegue scopo di lucro.
La 1° rappresentanza spettò a Vittorio Caruso